Strumenti personali
Tu sei qui: Portale NEWS Nuove piazze per Borso e Crespano, 800mila euro dalla Regione
Azioni sul documento

Nuove piazze per Borso e Crespano, 800mila euro dalla Regione

Due i progetti di riqualificazione dei centri urbani al via nei prossimi mesi nel territorio della Pedemontana del Grappa. I finanziamenti arrivano dalla Regione Veneto, attraverso uno specifico bando riservato alle IPA.

borso

Crespano


I progetti dei Comuni di Borso e Crespano del Grappa sono stati selezionati per la loro valenza sovra-comunale dal Tavolo di Concertazione dell’IPA Pedemontana del Grappa e Asolano, attraverso un percorso di valutazione che ha coinvolto i 13 Comuni dell’Intesa e i soggetti privati: insieme hanno raccolto le diverse istanze e le hanno prese in esame a partire dal piano strategico dell’IPA, che indica turismo, cultura e innovazione d’impresa come leve principali per lo sviluppo del territorio, puntando anche sulla sostenibilità come elemento trasversale di rivitalizzazione.

Il restyling dei due centri storici punta al ripristino delle funzioni di aggregazione e al rilancio della mobilità sostenibile, con un beneficio importante e diretto sui cittadini dei comuni interessati ma anche una ricaduta positiva sui flussi turistici dell’intera area. I due Comuni infatti sono porte di accesso al Massiccio del Grappa e saranno interessati direttamente dai flussi turistici previsti per il Centenario della Grande Guerra.Il lavori in cantiere dovranno concludersi entro il 2017, come prevede il bando. Il finanziamento complessivo è di oltre 800mila euro, a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, Asse 5 - Sviluppo Locale della programmazione 2007/2013. 

A Borso, il cui centro storico è oggi compromesso dal transito disordinato di veicoli, è previsto un investimento totale di 640mila euro, finanziato dalla Regione per 480mila. «Accanto alla riqualificazione della piazza, con una nuova pavimentazione e la predisposizione di nuovi percorsi pedonali – spiega il primo cittadino Ivano Zordan - è prevista la creazione di un parco nell’area di villa Lunardi, con uno spazio dedicato agli spettacoli, un piccolo orto officinale, una zona pic-nic, un percorso vita e un parco attrezzato per bambini». Verrà realizzato anche un parcheggio, al servizio anche delle 36mila presenze turistiche registrate ogni anno nel territorio di Borso, “patria” del volo libero.

L’intervento di Crespano riguarda piazza San Marco e consiste nel rifacimento della pavimentazione, nella sistemazione della viabilità e degli spazi destinati a parcheggio, valorizzando le emergenze architettoniche per soddisfare differenti esigenze dell’area urbana, dal transito delle auto e dei pedoni fino al mercato settimanale e alle manifestazioni culturali, così che la piazza possa essere fruita appieno da cittadini e visitatori.  Per questo progetto, che comporterà un investimento complessivo di 450mila euro, è stato accordato dalla Regione il contributo di 337mila euro. «Questo progetto – dichiara il Sindaco di Crespano del Grappa Annalisa Rampin - è il punto di partenza di una serie di altri interventi, già programmati dalla nostra Amministrazione e in parte già finanziati, con l’obiettivo di riqualificare il centro storico e il patrimonio immobiliare del nostro Comune».

Vai alla rassegna stampa


 


Realizzato con Plone

Questo sito è conforme ai seguenti standard: