Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Un marchio d'area costruito con il territorio
Azioni sul documento

Un marchio d'area costruito con il territorio

Un bando per le scuole e un contest online per il nome. Ora un concorso per professionisti incrocia sapere esperto e diffuso

Asolo.jpgIl contest per la ricerca di un nuovo nome per il territorio, bandito dall’IPA Pedemontana del Grappa e Asolano, si è concluso il 10 aprile 2015. Nell’arco di un mese esatto ha raccolto 31 proposte di cittadini che hanno partecipato al percorso di costruzione collettiva del marchio d’area. Dopo il concorso per il simbolo, riservato alle scuole, questa è la seconda azione che coinvolge direttamente la cittadinanza: molti gli spunti contenuti nei nomi arrivati direttamente al sito dell’Intesa, in gran parte collegati direttamente alla connotazione geografica e storica del territorio.

Alla commissione di valutazione, la medesima che ha selezionato gli elaborati del concorso per il simbolo - composta da Italo Bosa, Mauro Migliorini, Sabrina Fantini, Claudio Bertorelli, Evelina Bazzo, Loris De Martin e Valentina Paggiarin – ha esaminato i nomi e le motivazioni pervenute prendendo in considerazione, in particolare, la capacità di sintesi e l’efficacia comunicativa, oltre alla capacità di identificare il territorio e le sue peculiarità paesaggistiche e culturali, cercando inoltre una coerenza con il simbolo selezionato.

L’esito della valutazione non ha portato ad una proclamazione finale,
ovvero la commissione non ha individuato un nome pienamente adatto a rappresentare il territorio. Per questo ha deciso di affidare ad un comunicatore/grafico una nuova fase di elaborazione, tramite un concorso di idee a chiamata.

Ai professionisti è stato chiesto di comporre un marchio d’area mettendo insieme sapere esperto e sapere diffuso: la loro competenza tecnica e la sensibilità territoriale. Gli studi convocati dovranno tenere conto del processo partecipativo compiuto finora e quindi delle proposte arrivate dal contest per il nome e del simbolo creato dagli studenti. La consegna degli elaborati è fissata per metà luglio.


Un nuovo nome per Pedemontana del Grappa e Asolano

logo_web.jpgRealizzare un marchio d’area con la partecipazione di tutti: cittadini, studenti, operatori e amanti del territorio. Questo l’obiettivo del percorso attivato dall’IPA Diapason: costruire un nuovo racconto del territorio e comunicarne con efficacia i valori, sostenere la promozione turistica e rafforzare il senso di appartenenza fra i cittadini. 

Il primo passo è stato il concorso di idee rivolto alle scuole. Fra gli oltre 100 elaborati prodotti dagli studenti, è stato proclamato il simbolo vincitore (in alto), realizzato da Fabrizio Gambaretto, frequentante la scuola media di Crespano del Grappa.

Ora si apre il contest per la ricerca di un nuovo nome che identifichi l’area in modo sintetico ed efficace, da abbinare al simbolo vincitore del concorso per trasmettere i valori e le peculiarità di un territorio ricco di eccellenze: dal paesaggio alla cultura, dall’enogastronomia all’artigianato.
 

Il contest è aperto a tutti, senza limiti di residenza né di competenze specifiche. Sono invitati a partecipare i cittadini, gli operatori culturali e turistici, gli "amanti" del territorio e quanti abbiano desiderio di contribuire all’innovazione territoriale.

I nomi presentati saranno progressivamente pubblicati nel sito assieme alla motivazione e un eventuale slogan, anche al fine di stimolare nuove proposte, in una sorta di confronto aperto tra tutti i partecipanti. La volontà è quella di accogliere le buone idee che attorno a Pedemontana del Grappa e Asolano possono nascere, valorizzando l’intelligenza collettiva.

Il premio per il vincitore è di 500 euro, oppure, a scelta del primo classificato, un soggiorno nel territorio del corrispondente valore.

Il simbolo e il nome individuati saranno ottimizzati con la collaborazione di esperti in comunicazione e marketing territoriale.

Info: Segreteria IPA Diapason - Tel 0423 614209 - mail info@intesadiapason.it

Scarica il comunicato stampa

I vincitori del concorso di idee riservato alle scuole

Di seguito tutte le proposte pubblicate

You'll need Skype CreditFree via Skype

Realizzato con Plone

Questo sito è conforme ai seguenti standard: